Tmob è sempre stata attenta alla sicurezza dei mezzi e del personale, per tanto effettua costantemente ricerca e sviluppo per raggiungere soluzioni ottimali in questo ambito. Negli ultimi anni sono state sviluppate delle soluzione specifiche per la sicurezza della persona con l’utilizzo del Dispositivo Portatile T-TRACK.

Il Dispositivo Portatile T-TRACK è configurato per gestire possibili situazioni di pericolo.

Uomo a Terra:
Il dispositivo è predisposto a rilevare una possibile caduta accidentale. La caduta deve manifestarsi da un repentina variazione della velocità con una improvvisa decelerazione (impatto). L’inoltro dell’avviso di allarme avviene solamente nel caso in cui, dopo la rilevazione della caduta, il terminale non riceve nei successivi 30 secondi un annullamento tramite conferma da parte dell’operatore. Al termine dell’attesa, se non è stato disattivato, il sistema farà scattare l’invio di un allarme in centrale operativa e degli SMS verso i numeri di telefono abilitati da rubrica avvisando dell’avvenuto. Nel messaggio, oltre al testo, verranno anche riportate le coordinate geografiche della posizione in cui si è verificato l’alert. A seguito dell’avviso, il dispositivo può essere predisposto anche ad effettuare delle chiamate in fonia verso i numeri telefonici abilitati nella sequenza con cui sono stati inseriti in rubrica.

Soccorso – SOS:
La pressione prolungata di qualche secondo di un apposito pulsante farà scattare l’invio di un allarme in centrale operativa e degli SMS verso i numeri di telefono abilitati dalla rubrica. E’ possibile anche inviare dei messaggi pre-codificati con le stesse modalità oppure effettuare delle chiamate sui numeri abilitati. L’invio del messaggio viene sempre confermato a display da apposito messaggio. Nel testo dell’SMS vengono poi sempre riportate le coordinate geografiche della posizione in cui si è avvenuto l’alert.

 

Torna a Soluzioni